• sf10
  • sf11
  • sf12
  • sf13
  • sf14
  • sf15
  • sf16
  • sf17
  • sf18
sf091 sf012 sf023 sf034 sf045 sf056 sf067 sf078 sf089
 
martedì 16 / 7 / 2024 | 1333 membri
AREA RISERVATA:
ID: Psw: Scordati ID & PSW
 
SCEGLI UNA LINGUA:

1) PRENDI VISIONE DELLO STATUTO DI OPEN STREET AISBL

2) SE NON SEI GIA' REGISTRATO EFFETTUA LA REGISTRAZIONE

3) VERSA LA QUOTA ASSOCIATIVA
Paga con PayPal o Carta di Credito.





Ordina QUI la guida completa all'arte di strada in Europa... Un vero e proprio vademecum per chi vuole conoscere più da vicino lo spettacolo di strada europeo o ha bisogno di trovare nuovi canali per diffondere le proprie attività nel contesto internazionale.


Open Street sostiene Rodi-Dodecaneso 2021




Rodi è nella fase di selezione finale per il titolo di Capitale europea della cultura per l'anno 2021. La sua candidatura dal titolo "Rodi / Dodecaneso al 2021: Viaggio verso la Luce" è stata pre-selezionata lo scorso Febbraio tra 14 città greche, e ora compete con Kalamata e Ellefsina. Il vincitore sarà designato il prossimo novembre.

Open Street aisbl ha firmato un protocollo d'intesa per la partecipazione al progetto, con il Comitato presieduto da Nikos Chatzipapas, membro storico del network Open Street, direttore del Festival INTERNATIONAL STREET THEATRE FESTIVAL in Atene.

Capitale Europea della Cultura è un'azione parte del Programma Europa Creativa. E' stata fondata nel 1985 dal ministro greco della Cultura, Melina Merkouri, e finora ha interessato più di 50 città europee. Questa iniziativa si è evoluta nel corso degli anni per promuovere l'identità europea, la diversità culturale, il dialogo interculturale, la creatività e le arti.

Ogni anno il titolo viene assegnato ad una città in ciascuno dei due Stati membri designati nel calendario del programma. Ogni tre anni, un'altra città è scelta all'interno del territorio di un paese candidato o potenzialmente candidato per l'adesione all'UE. Ad esempio, nel 2021 l'evento sarà ospitato da Grecia, Romania e Serbia o Montenegro.

Per questi due ultimi paesi la capitale della cultura 2021 sarà NOVI SAD, che ospita uno dei festival che hanno fondato l'associazione internazionale OPEN STREET aisbl: INTERNACIONALNI FESTIVAL ULICNIH SVIRACA. Questa non è una coincidenza a nostro parere, visto che le street arts contribuiscono a fare delle città che le ospitano delle città più vivaci, capaci di una offerta culturale rivolta a tutte le catogorie sociali, secondo un modello intelligente e innovativo.

Maggiori Informazioni: www.rhodes2021.eu









OPEN STREET TUBE, l'archivio video dello spettacolo dal vivo europeo

Il luogo di incontro tra chi vende e chi compra spettacoli dal vivo in Europa



CARICA le tue produzioni è mettile in vetrina sull'OPEN STREET TUBE per proporti ai festival di tutta Europa.

PARTECIPA alle Vetrine Internazionali periodiche per testare online l'interesse degli operatori verso le tue proposte artistiche.





Aprire le porte della città alle arti performative significa evidenziare il valore degli spazi urbani destinati alla vita sociale, rafforzare la coesione all'interno delle comunità, incrementare l'attività turistica locale, creare nuovi percorsi per lo scambio e l'integrazione tra i diversi paesi europei.

La creazione di un dibattito internazionale, il confronto tra leggi, normative, modelli di strategia urbana e politiche per lo sviluppo delle arti performative potranno condurre ad una nuova presa di coscienza e produrrà nuovi stimoli per amministratori e operatori artistici. Tale percorso non potrebbe essere intrapreso ad un semplice livello regionale o locale. Il nostro paese, ora, è l'Europa!













Creative Commons License

OPEN STREET - Anno 2024 - Association International Sans But Lucratif - Rue Washington 40, Ixelles - 1050 Bruxelles (BE) - infoopen-street.eu