PROJECT LEADER:
Comune di Montegranaro (Fermo - I)

COORGANIZERS:
Promotions des Arts Forains asbl, Namur (B)
La Strada Straßenzirkusfestival, Bremen (D)
Federazione Naz. Arte di Strada - Rome (I)

PARTNERS AND SUPPORTS:

Public Boards and Istitutions:
Regione Marche (I);
Provincia di Fermo (I);
Senator für Kultur Bremen (D);
Ville de Namur (B);
Ville de Arles (F);
Ville de Barcelone (E);
Province du Limbourg (B);
Conseil Général de l'Essonne (F);
Ville de Luxembourg (LUX);
Comune di Monterubbiano (I);
Comune di Moresco (I);
Comune di Lapedona (I);
Comune di Porto San Giorgio (I);
Comune di Campofilone (I)
Comune di Fermo (I);
Comune di Ortezzano (I);
Comune di Falerone (I);
Comune di Monte Vidon Corrado (I);
Comune di Servigliano (I);
Comune di Grottazzolina (I);
Comune di Francavilla d'Ete (I).

Local Association for Cultural Promotion:
Associazione Pro loco di Campofilone (I)
Associazione Pro loco di Lapedona (I)
Associazione Pro loco di Ortezzano (I)
Associazione Pro loco di Petritoli (I)
Associazione Pro loco di Grottazzolina (I)

University:
Università degli Studi di Macerata;
Facoltà di Beni Culturali (I).

Theatre Boards & Networks:
Bund. Theater im Öffentlichen Raum (D);
A.M.A.T. Ass. Marchigiana Attività Teatrali (I);
Artserv.net, art services network (D);
AgitPolska e.V. (D).

International Festivals:
Ratataplan Int. Festival, Lessona (I);
Artistiinpiazza, Int. Festival Pennabilli (I);
Ferrara Buskers Festival, Ferrara (I);
Mercantia Int. Festival, Certaldo (I);
Ulicnih Sviraca Festival Novi Sad (SR);
Szárnyas Sárkány Festival, Nyírbátor (HUN);
Tuin der Lusten, Overijssel (NL);
Feta Festival, Gdansk (PL);
Internationaal Straattheaterfestival, Gent (B);
Spraoi Festival, Waterford (IR);
Bath Fringe, Bath (UK).


:
ID: Psw:

mercoledì 16 / 1 / 2019 | 1153 membri











OPEN PERFORMING ARTS TRAINING EU AGENDA

Italia, Germania, Polonia, Romania, Spagna Ottobre 2018 - Febbraio 2019, PARTECIPA GRATIS !




Opportunità di formazione GRATUITA per gli Artisti europei
L' associazione Open Street di Bruxelles nel periodo 2018-2020 è coinvolta nell'implementazione di due progetti di cooperazione europea che ricevono il contributo della Comunità Europea nell'ambito del Programma Europa Creativa. Il piano di attività dei due progetti, Poetic Invasion, imperniato sull'utilizzo di spazi urbani non convenzionali, e Mysteries and Drolls, imperniato sulle radici del teatro europeo tra rappresentazione sacra ed evento profano, prevedono attività di programmazione, produzione e formazione. In quest'ultimo conteso i progetti offrono diverse opportunità di partecipazione: i prossimi appuntamenti, programmati tra novembre 2018 e febbraio 2019 in Italia, Romania, Germania, Spagna e Polonia, propongono ai professionisti ed agli studenti di arti performative e musica la possibilità di partecipare a seminari gratuiti tenuti da trainers europei di altissima qualità:


Creative Europe
  

Perchè fare formazione professionale all'estero?

- Perchè puoi dare una dimensione europea alla tua carriera
- Perchè puoi lavorare con i migliori Maestri
- Perchè puoi incontrare altri artisti di tutta Europa
Perchè in questa occasione la formazione è gratuita !!!
- Perchè puoi risparmiare grazie alla mobilità europea low-cost...qualche esempio?


(tariffe al momento della pubblicazione di questo articolo):
Ryanair offre su Alicante, in occasione del workshop di Andrea Brugnera a Elche: da Bruxelles € 66,00 - da Frankfurt € 49,40 - da Manchester £ 61,00

Easyjet offre su Basel, in occasione del workshop di Matej Matejka a Lörrach: da Venezia € 86,00 - da Amsterdam € 92,00 - da Hamburg € 77,00 - da Montpellier € 87,00

le tariffe qui riportate includono il volo di ritorno



CONTRADICTIONS con Matej Matejka 
27 Ottobre - 1 Novembre 2018 a Lörrach (DE)
10 - 13 Gennaio 2019 a Lörrach (DE) 
(da confermare) 
nell'ambito diMysteries & Drolls Eu Project
Partner locale:
Tempus Fugit e.v. - Lörrach 

Contradictions

 

Con l'espressione "teatro povero" Grotowski intendeva un teatro in cui la preoccupazione fondamentale era il rapporto dell'attore con il pubblico, non la messa in scena, né i costumi, né l'illuminazione o effetti speciali. Importante per Grotowski era quello che poteva essere l'attore con il corpo e la voce, senza supporti e unicamente attraverso l'esperienza viscerale con il pubblico. In questo spazio, nella relazione sacra tra l'attore e il pubblico, lo spettatore viene sfidato a pensare e ad essere trasformato dal teatro.



LOCATION: Lörrach – Germany
AEROPORTO: Basel (click HERE for connections)
PERNOTTAMENTO: www.airbnb.com soluzioni economiche a partire da 25€ / 30€ x notte x persona
CONTATTO LOCALE: Anna Kaufmann a.kaufmann@fugit.de 0049 7621157840 

Read More


LE JEU CLOWNSEQUE con Christophe Herrada
12 - 16 Novembre a Sibiu (RO)
in the ambit of Poetic Invasion Eu Project 
Partner locale:
Teatrul National Radu Stanca - Sibiu

Le Jeu Clownesque

 

Il workshop si rivolge principalmente a professionisti di discipline di musica classica e da camera, opera, prosa , disposti a mettere in discussione, solo per pochi giorni, il proprio percorso artistico e i "consueti " direzioni e ambiti, cercando di "estrarre" il clown che risiede in tutti noi! Naturalmente, anche la partecipazione di attori, artisti di strada e studenti di arti performative è molto gradita!
 
LOCATION: Sibiu – Romania
AEROPORTO: Sibiu (click HERE for connections)
PERNOTTAMENTO: www.airbnb.com cheap solutions starting from 20€ / night / person
CONTATTO LOCALE: Alexandra Popa alexandra.popa@sibfest.ro 0040 757212539 
Read More


EMPATHIC VIBRATION con Mahala Rai Band (Romanì Music) 
19 - 23 Novembre 2018 a Montegranaro (IT)
5 - 9 Febbraio 2019 a Bremen (DE) 
(da confermare) 
nell'ambito di Poetic Invasion Eu Project 
Partners locali:
Comune di Montegranaro (2018) and 

Neue Gruppe Kulturarbeit e.v. Bremen (2019)


Emphatic Vibrations

Se uscendo dal conservatorio alla fine dei tuoi studi, o se dopo anni di pratica professionale nell' ambito della musica classica hai la sensazione che resti ancora qualcosa da imparare e che possa essere utilizzato per arricchire il proprio stile musicale .... non perdere questa occasione !! Per una volta nella vita, hai l'irripetibile opportunità di lavorare insieme con i migliori musicisti Tzigani, arrivati direttamente da Clejani, il villaggio rumeno riconosciuto in tutto il mondo come la culla di intere generazioni di musicisti Lautari! Il workshop è rivolto principalmente a musicisti professionisti, studenti di musica, artisti di strada, musicisti di bands itineranti.

 

LOCATION: Montegranaro – Italy 
AEROPORTO: Ancona e Pescara (click HERE for connections)
PERNOTTAMENTO: www.airbnb.com soluzioni economiche a partire da 25€ x notte x persona
CONTATTO LOCALE: Francesco Marilungo; info@veregrastreet.it; ph 0039 3476022024.

Read More
 


GRAMMELOT BEYOND THE BORDER
con Andrea Brugnera
 
26 - 30 Novembre 2018 a Elche (ES)
 
nell'ambito diMysteries & Drolls Eu Project 
Partner locale:
Ass. Maracaibo Teatro - Elche


Grammelot Beyond the Border

Il seminario sarà mirato all' apprendimento e all'esercizio del grammelot, il linguaggio-non-linguaggio inventato dai comici dell'arte, in grado di trasmettere la narrazione, con l'apporto di gesti, ritmi e sonorità particolari, senza l'utilizzo dell’usuale linguaggio verbale. In questa chiave è possibile improvvisare (o meglio, articolare) grammelot di tutti i tipi riferiti a strutture lessicali le più diverse. L'attore si trova così a poter parlare tutti i grammelot: quello inglese, italiano, tedesco, spagnolo, polacco. Naturalmente per riuscirci occorre acquisire la tecnica di base, e essere pronti a dedicargli studio e pratica.



LOCATION: Elche – Spain 
AEROPORTO: Alicante (click HERE for connections)
PERNOTTAMENTO: www.airbnb.com soluzioni economiche a partire da 25€ x notte x persona
CONTATTO LOCALE: Juan Carlos Garcìa; maracaiboteatro@maracaiboteatro.com;
ph +34 629403598;

Read More
 


THE WALKING THEATRE
con David Boyde e Hillas Smith 
 
22 - 26 Gennaio 2019 a Gliwice (PL)
 
nell'ambito di Mysteries & Drolls Eu Project 
Partner locale:
Ass. Pro-Scenium - Gliwice


The Walking Theatre

In epoca medioevale si sviluppa in Inghilterra la forma dei Pageants, rappresentazioni itineranti realizzate per mezzo di carri trainati da buoi che trasportavano le scene rappresentate nei mystery plays. Questo workshop, rivolto ai creativi, agli artisti/artigiani e ai semplici attori, intende fare il punto delle tecniche e delle tecnologie (sostenibili) che possono essere impiegate per questo tipo di produzioni. Dal punto di vista attorale il corso prevede un excursus sui linguaggi dell’animazione di strada e del contatto con il pubblico, con l’obiettivo di unire le tecniche figurative con l’azione scenica che ne prevede l’utilizzo da parte dell’attore.

 

LOCATION: Gliwice  – Poland 
AEROPORTO: Katowice, Ostrava (CZ) e Krakow (click HERE for connections)
PERNOTTAMENTO: www.airbnb.com soluzioni economiche a partire da 15€ / night / person
CONTATTO LOCALE: Adam Bismor; bismor.adam@gmail.com; ph 0048 792773760

Read More




Erasmus+ non è solo Gioventù e Istruzione...

Alla scoperta delle possibilità del Programma Erasmus+ per gli operatori culturali europei




CHE COSA E' ERASMUS+?

ERASMUS + è il più importante programma di finanziamento dell'Unione europea per sostenere iniziative nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport e offre molte opportunità anche per il settore delle arti dello spettacolo. Inoltre, ERASMUS + è probabilmente l'unico programma che riconosce il 100% delle spese sostenute per l'implementazione del progetto. Con un budget di 14,7 miliardi di €, esso consentirà a oltre 4 milioni di europei di studiare, formarsi, acquisire esperienza e fare volontariato all'estero. Previsto per durare fino al 2020, Erasmus + non solo offre opportunità agli studenti, ma anche la possibilità ad una vasta gamma di organizzazioni come le università, il mondo dell' istruzione, enti di formazione, think tanks, aziende private.

Per quanto riguarda il sostegno dell'UE ai progetti di cooperazione, è noto che i settori della musica, dello spettacolo, del circo, del teatro popolare e di strada si sono sempre riferiti a progetti di grande o piccola scala del programma di Europa Creativa. Troppo spesso il programma di finanziamento Erasmus + è stato erroneamente considerato come un programma espressamente dedicato all'ambito dell'istruzione e della gioventù, coinvolgendo quindi solo il settore scuola. Invece, le numerose opportunità offerte dal programma di finanziamento Erasmus + devono essere seriamente prese in cosiderazione dagli operatori del mondo dell'arte: scuole di teatro e circo, residenze artistiche, aziende professionali, formatori, operatori culturali e organizzatori di eventi possono presentare un progetto Erasmus + focalizzato, ad esempio, sulla formazione dei giovani e degli adulti, sulla mobilità dei volontari, sull'aggiornamento dei formatori, sull'apprendimento transnazionale, sulla cooperazione, sviluppo di partnership strategici e di condivisione ... quindi attività perfettamente corrispondenti con la pratica abituale e l'attività quotidiana della maggior parte dei professionisti artistici dell'UE!

IL VALORE AGGIUNTO DELLA COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE
Essere coinvolti in progetti di cooperazione ERASMUS + significa avere l'opportunità di essere coinvolto in un ampio ventaglio di attività di sviluppo e networking, comprese l' incrementare le capacità professionali del proprio personale ed assumere lo sviluppo delle capacità organizzative. Creare partnership di cooperazione transnazionale con organizzazioni di altri paesi significa produrre risultati innovativi e scambiare le migliori pratiche. I vantaggi comprendono anche una maggiore capacità di operare a livello internazionale, migliori metodi di gestione, accesso a ulteriori opportunità e progetti di finanziamento, maggiore capacità di preparazione, gestione e progetti di follow-up, nonché disporre di un portafoglio più interessante di opportunità per studenti e personale delle organizzazioni partecipanti.

ALCUNI ESEMPI DI COINVOLGIMENTO DEI SETTORI CIRCO E TEATRO DI STRADA
Se pensi ancora che Erasmus + non abbia nulla a che fare con la tua attività, dai un'occhiata a qualche esempio, su svariate decine, di progetti supportati nel 2017 da Erasmus + nell'ambito di arti di strada / circo / teatro:

Project Leader: Asociación Iniciativa Internacional Joven (ES)
Title: Inclusion through Urban Art & Folk Music
Eu Contribution: € 60.000
www.uafolk.aiij.org

Project Leader: Plavo Theatre (SRB)
Title: Theatre - Encounter, Inclusion, Action
Eu Contribution: € 58.000
www.theatre-encounter-inclusion-action.org

Project Leader: Ecole de Cirque de Bruxelles (BE)
Title: Research on youth and social circus pedagogy
Eu Contribution: € 232.000
www.caravancircusnetwork.eu

Project Leader: Fédération Française des Ecoles de Cirque (FR)
Title: INTENTS - Partenariat Stratégique pour la définition de la profession de professeur en arts du cirque et la reconnaissance de ses compétences
Eu Contribution: € 366.000
www.ffec.asso.fr

Project Leader: Control Stúdió Filmegyesület (HU)
Title: Rural Inclusive Outdoor Theatre Education;
Street theatre education methodology and network cooperation model in rural enviroment
Eu Contribution: € 59.000
www.controlstudio.hu


Qui puoi scaricare i file excel di tutti i progetti supportati annualmente da Erasmus +: www.ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/projects/eplus-projects-compendium

ACTION KEYS E SCADENZE BANDI
Il Programma è composto da tre cosiddette "Azioni chiave" (Key Actions) e due azioni aggiuntive. Sono gestite in parte a livello nazionale dalle Agenzie nazionali e in parte a livello europeo dall'EACEA. La Commissione europea è responsabile delle politiche Erasmus + e sovrintende l'attuazione generale del programma.

Key Action 1: mobilità per l'apprendimento dei singoli
Questa azione sostiene la mobilità nei settori dell'istruzione, della formazione e della gioventù e mira a offrire benefici a lungo termine ai partecipanti ed alle organizzazioni coinvolte.

Key Action 2: cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche
Le azioni nell'ambito di KA2 consentono alle organizzazioni di diversi paesi partecipanti di lavorare insieme, sviluppare, condividere e trasferire le migliori pratiche e approcci innovativi nei settori dell'istruzione, della formazione e della gioventù.

Key Action 3: sostegno alla riforma delle politiche
L'azione chiave 3 prevede sovvenzioni per un'ampia gamma di azioni volte a stimolare lo sviluppo di politiche innovative, politiche di dialogo e implementazione e lo scambio di conoscenze nei settori dell'istruzione, della formazione e della gioventù. La maggior parte di esse è gestita dall'EACEA.

Jean Monnet
Le attività di Jean Monnet sono progettate per promuovere l'eccellenza nell'insegnamento e nella ricerca nel campo degli studi sull' Unione europea in tutto il mondo. Le attività promuovono anche il dialogo tra mondo accademico e responsabili politici, in particolare allo scopo di migliorare la governance delle politiche dell'UE.

Sport
Il capitolo Sport nel programma Erasmus + mira a sostenere le partnership europee sullo sport onde perseguire i seguenti obiettivi: affrontare le minacce all'integrità dello sport, come il doping, le partite truccate e la violenza, così come tutti i tipi di intolleranza e discriminazione; promuovere e sostenere il buon governo nello sport e le carriere degli atleti; promuovere attività di volontariato nello sport.

Le scadenze per le varie voci di ogni azione chiave sono annunciate periodicamente per ogni anno, generalmente a partire da fine anno a circa marzo / aprile fino a ottobre. Per il 2018, le ultime scadenze - 4 ottobre - si riferiscono alle seguenti azioni:

Key Action 1 - Mobility of individuals in the field of youth
Key Action 2 - Strategic partnerships in the field of youth
Key Action 3 - Support for policy reform


Per il 2019, gli avvisi dei bandi sono attesi per la fine 2018/inizio2019.
Info dirette sono disponibili qui:

www.ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/calls/erasmus-programme-call-proposals- 2018_en



Erasmus+ Cooperation Workshop, BRUXELLES - Mar. 11 - Mer 12. Settembre 2018

A Bruxelles un workshop di due giorni sui bandi di Erasmus+






IL WORKSHOP
A sostegno di tutti gli operatori artistici desiderosi di realizzare un progetto di cooperazione e presentarne la candidatura in occasione dei prossimi bandi di Erasmus+, Open Street aisbl organizza un workshop di due giorni a Bruxelles, 11 e 12 Settembre, per comprendere tutti gli aspetti teorici e pratici dei bandi di cooperazione di Erasmus+ – ed essere pronti in tempo per la prossima scadenza di presentazione di progetti. fissata per il 4 ottobre 2018 per le azioni seguenti:

Key Action 1 - Mobility of individuals in the field of youth
Key Action 2 - Strategic partnerships in the field of youth
Key Action 3 - Meeting between young people and decision-makers in the field of youth

Ovviamente il workshop può essere utile anche per le candidature dei bandi successivi, previsti per la fine 2018 / inizio 2019.



COSTI DEL WORKSHOP

l costi delle tabelle qui linkabili sono suddivisi tra tariffe per membri Open Street e non membri. Onde dare a tutti gli operatori europei la stessa possibilità di partecipare, le tariffe sono riferite sui PPS (Purchase Power Standards) dei rispettivi paesi.



COSTI PER MEMBRI OPEN STREET


COSTI PER I NON-MEMBRI



In ogni caso, il costo del workshop proposto da Open Street aisbl è davvero molto basso se paragonato a workshop simili che comunque NON sono specificamente indirizzati agli operatori artistici di Teatro, Circo e Arti di Strada.


A CHI E' INDIRIZZATO IL WORKSHOP?
Scuole di teatro e di circo, residenze artistiche, compagnie professionali, insegnanti, operatori ed organizzatori di eventi possono tutti partecipare ai bandi di Erasmus+ ...e se ancora credi che Erasmus+ non abbia nulla a che fare con la tua attività, da solo un'occhiata ad alcuni esempi, tra decine, di progetti finanziati da Erasmus+ nell'ambito di spettacolo di strada/circo/teatro:

Project Leader: Asociación Iniciativa Internacional Joven (ES)
Title: Inclusion through Urban Art & Folk Music
Eu Contribution: € 60.000
www.uafolk.aiij.org

Project Leader: Plavo Theatre (SRB)
Title: Theatre - Encounter, Inclusion, Action
Eu Contribution: € 58.000
www.theatre- encounter-inclusion-action.org

Project Leader: Ecole de Cirque de Bruxelles (BE)
Title: Research on youth and social circus pedagogy
Eu Contribution: € 232.000
www.caravancircusnetwork.eu

Project Leader: Fédération Française des Ecoles de Cirque (FR)
Title: INTENTS - Partenariat Stratégique pour la définition de la profession de professeur en arts du cirque et la reconnaissance de ses compétences
Eu Contribution: € 366.000
www.ffec.asso.fr

Project Leader: Control Stúdió Filmegyesület (HU)
Title: Rural Inclusive Outdoor Theatre Education;
Street theatre education methodology and network cooperation model in rural enviroment
Eu Contribution: € 59.000
www.controlstudio.hu

Puoi scaricare gli elenchi in Excel di tutti i progetti supportati annualmente da Erasmus+ cliccando qui: www.ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/projects/eplus-projects-compendium

Erasmus+ è il più importante programma di supporto dell'Unione Europea per gli ambiti suindicati e offre molte possibilità per i settori delle arti performative. Inoltre, ERASMUS+ è forse il solo programma che riconosce il 100% delle spese sostentute per l'implementazione del progetto.


PROGRAMMA DI LAVORO (al momento non definitivo)

Martedì 11 settembre 2018

10:00 Caffè di benvenuto
10:30 Prima sessione
- Struttura del programma Erasmus+
- Obiettivi e priorità del programma
- Requsiti e termini per la partecipazione
- Le opportunità per le arti performative
- Analisi dei contributi assegnati
12:00 breve pasua

Seconda sessione
- Le Azioni Chiave di Erasmus+
- Criteri di valutazione
Esercizio 1 (lavoro di gruppi): come allestire un partenariato efficiente
13:30 Pausa pranzo

15:00 Terza Sessione
# Come comporre una candidatura di successo
- L'approccio all' E-form
- Come descrivere un progetto
- Come comporre un piano attività

16:00 Pausa
16:30 Quarta Sessione
Esercizio 2 (lavoro di gruppi): Dalla concezione alla candidatura

18:00 Fine lavori

Mer. 12 settembre 2018

10:00 >Caffè
10:30 Quinta Sessione
# Gestione del contributo
- Regolamenti contabili dei programmi EU
- Contabilità e costi eleggibili
- Contrattistica
- Rapporti e bilanci consuntivi

12:00 Pausa
12:15 Sesta Sessione
Esercizio 3 (lavoro di gruppi): La gestione contabile del progetto

13:00 Pausa pranzo
14:30 Settima Sessione
# Costituisci il tuo partenariato assieme ad Open Street aisbl
- La mia idea di progetto e di partenariato
- Presentazione delle attività e degli enti cooperanti
- Obiettivi della cooperazione
- Strategie e buone pratiche per la cooperazione
Esercizio 4 (lavoro di gruppi): Condivisione ed implementazione dei concetti del progetto

16:30 Fine dei lavori

Sede del workshop: Ufficio di Rappresentanza della Regione Toscana - Rond Point Schuman 14 - Bruxelles (BE)
Lingua: La lingua ufficiale del workshop è l'inglese

TRAINERS:
Giles Agis (UK)esperto in progettazione interculturale in ambito artistico, specializzato in E+ e coinvolgimento di paesi non EU

VEDI IL CV



Isabella Belcari (IT) - esperta in progettazione e realizzazione Erasmus+

VEDI IL CV



NOTA: Open Street aisbl rilascerà ad ogni partecipante un Attestato di Partecipazione valido sia per la persona che per l'ente che la stessa rappresenta.


DOWNLOAD IL PROGRAMMA DEL WORKSHOP

Lo staff di Open Street aisbl vi accompagnerà nello studio della modulistica europea, nell’adozione delle migliori strategie di gestione dei progetti, nella definizione del migliore partenariato europeo, nella conoscenza della materia amministrativa, nella redazione di un’ottima candidatura, forte della sua grande esperienza di progettazione (con 3 progetti realizzati fino al 2012 e 3 in corso quest’anno).

Un incontro internazionale riservato ai soci, unico nel suo genere, essendo dedicato specificamente al mondo delle performing arts. Un’occasione, oltretutto, per conoscere nuovi partner con gli stessi interessi o con interessi convergenti.

Non lasciatevi sfuggire questa occasione di formazione, che potrebbe rilanciare la dimensione europea della vostra attività all’interno del settore. COMPILA SUBITO IL FORM DI PARTECIPAZIONE IN 4 SEMPLICI STEPS [TERMINE ULTIMO 30 agosto 2018]



Al Via POETIC INVASION FESTIVAL

70 compagnie di 15 paesi in concorso nell’ambito delle 3 sezioni di Poetic Invasion Festival a Brema, Sibiu e Montegranaro. I Paesi cooperanti tra i principali protagonisti del programma.




Si apre oggi, 8 giugno 2018, il POETIC INVASION FESTIVAL, nella cornice di assoluto prestigio del SIBIU INTERNATIONAL FESTIVAL. Il programma di PIC Festival si intreccerà a quello del più grande evento culturale dell’EST Europa fino al 17 Giugno, sperimentando forme innovative di spettacolo nei sobborghi e nei centri commerciali del copoluogo della Transilvania.

Quasi in contemporanea, a partire dal 9 e 10 giugno, a Brema, gli artisti e le compagnie programmate nell’ambito del progetto europeo, animeranno il quartiere storico della vecchie filande, un sobborgo della città teutonica che custudisce un patrimonio importante di archeologia industriale, ma che rimane abitualmente fuori delle programmazioni culturali. Qui la vera Kermesse si avvierà nel week-end successivo, laddove per 3 giorni strade e piazze della città dei musicanti si riempiranno di artisti e compagnie da tutto il mondo per la nuova edizione di LA STRADA Internationales Festival der Straßenkünste.

Infine dal 22 al 30 Giugno la terza sezione del PIC Festival vedrà la luce in Italia, nel piccolo comune di Montegranaro all’interno di una manifestazione che festeggia i suoi 20 anni: il VEREGRASTREET Festival. Il programma del PIC Festival in Italia prevede itinerari artistici tra colline e piccoli borghi, sempre alla ricerca di una nuova dimensione di incontro tra le performing arts e l’audience.

In ciascuna di queste 3 sedi, le INVASIONI POETICHE cercheranno di sorprendere lo spettatore, presentando i linguaggi più tradizionali dell’espressione artistica con formule nuove, puntando a scoprire il nuovo pubblico nei luoghi non convenzionali. Un programma artistico autonomo che viene ospitato all’interno di Festival di grande spessore e da sempre vocati all’innovazione.

In aggiunta ad un programma molto variegato di performance in linea con i caratteri del progetto, circa 70 delle compagnie che si esibiranno a Sibiu, Brema e Montegranaro, si sono iscritte alla nuova piattaforma www.poeticinvasion.eu curata da Open Street aisbl e verranno votate dal pubblico. In ciascuna delle 3 sedi dei PIC FESTIVAL, la proposta artistica che riceverà il miglior rating, avrà la strada spianata per partecipare agli altri festival del network.

POETIC INVASION (Of the Cities) è un progetto del Comune di Montegranaro realizzato con il supporto di Open Street aisbl, in partenariato con Teatrul National Radu Stanca (Sibiu, RO), Neue Gruppe Kulturarbeit eV, Bremen (Bremen, DE) e cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma CREATIVE EUROPE. Nel corso dei 3 anni di progetto saranno molte le opportunità di partecipazione alle attività, soprattutto per le compagnie dei paesi cooperanti.

Stai in contatto con noi !! Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sul contest europeo su www.poeticinvasion.eu

OPEN STREET AL PARLAMENTO EUROPEO
BRUXELLES (23 Maggio 2018)



La Città di Certaldo, Open Street aisbl, 7 Europarlamentari, 27 istituzioni di 5 paesi, si sono incontrati al Parlamento Europeo per la presentazione del progetto Mysteries & Drolls.




Il 23 maggio 2018 è una data importante per il progetto di cooperazione culturale Mysteries and Drolls: a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, grazie all' interessamento del Parlamentare europeo Nicola Danti, assieme al Project Leader Comune di Certaldo e al coordinamento di Open Stret aisbl, il progetto di cooperazione culturale europea viene infatti presentato ai Parlamentari europei invitati assieme ai rappresentanti di istituzioni governative e culturali dei paesi coinvolti. La presentazione del progetto sarà un'irripetibile occasione per sottolineare ai MEPs invitati come la cultura possa giocare un ruolo dominante in praticamente tutte le politiche Europee, incoraggiando pertanto tutti gli Stati Membri e il Parlamento Europeo a garantire un sostanziale e sostenibile aumento del budget assegnato alla cultura. Si auspica che la presentazione del progetto possa rappresentare un evento significativo per il futuro del teatro europeo grazie al quale la cooperazione culturale promossa da Open Street verrà riconosciuta dai governi e dalle istituzioni del continente.

L'importante risultato raggiunto sarà in grado di introdurre Mysteries e Drolls come un eccellente esempio di cooperazione culturale. Il progetto, ideato da Open Street aisbl, prevede un quadro di ricerca, formazione e sperimentazione, in una dimensione europea e interculturale, sulle forme e sui linguaggi del teatro medievale e del giullare, sottolineando la centralità delle forme del sacro e del buffone , che sono le radici di ogni forma teatrale di oggi e rappresentano un patrimonio comune e condiviso per l'intero continente.

Maggiori Informazioni sul progetto: www.populartheatre.eu

Speech by Alessio Michelotti - Open Street aisbl: Speech Alessio Michelotti 23rd mai 2018

Meeting Agenda: Agenda M&D Meeting, Eu Parliament



pag. (1) - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9



 

 

 

 

 

 

 

15 - 18 Maggio 2014
UMORE AZOKA
Feria de Artistas Callejeros in
Leioa (ES)
umoreazoka.org

6 - 15 Giugno 2014
SIBIU INTERNATIONAL THEATRE FESTIVAL in
Sibiu (RO)
sibfest.ro

21 - 28 Giugno 2014 VEREGRA STREET FESTIVAL
Montegranaro (IT)
veregrastreet.it

27-29 Giugno 2014
ROCHEFORT VILLE EN FÊTE in
Rochefort (FR)
rochefort-ville-en-fete.fr

04 - 06 Luglio 2014
LA STRADA
Internationales Strassenzirkus festival
Bremen (DE)
strassenzirkus.de

27 Giugno - 27 Luglio 2014
ULICZNICY
Międzynarodowy Festiwal Artystów Ulicy
Gliwice (PL)
ulicznicy.pl

04 - 07 Settembre 2014
FESTIVAL ULIČNIH SVIRAČA
Novi Sad (SRB)
ulicnisviraci.com

9 - 12 Ottobre 2014
OPEN STREET
INTERNATIONAL SHOWCASE, Milano (IT)
open-street.eu














Creative Commons License

OPEN STREET - Anno 2019 - Association International Sans But Lucratif - Rue Washington 40, Ixelles - 1050 Bruxelles (BE) - infoopen-street.eu